Lavori in Madonna del Carmine: il punto

Dice tra l’altro l’art. 3, 2° comma, del nuovo statuto, che tra le attività di Vivere Cervasca c’è “realizzare iniziative e progetti con il coinvolgimento dei cittadini in favore di recuperi e valorizzazioni di beni materiali ed immateriali della comunità”. In questo spirito di collaborazione e coinvolgimento, abbiamo collaborato negli ultimi anni con la parrocchia di Santo Stefano per il recupero di alcuni arredi e oggetti rovinati dall’umidità e per la soluzione alla radice del problema dell’umidità stessa. Abbiamo presentato progetti alle Fondazioni bancarie, lavorando come volontari, e abbiamo organizzato due cene di beneficenza.

In occasione della festa della Madonna del Carmine, saranno illustrati gli interventi fatti finora: acquisto invertitore di polarità, smantellamento e rifacimento pavimento della sacrestia, restauro (in corso) dei mobili della sacrestia stessa e del coro, restauro del Cristo (già presentato), dei Sacri Cuori, che saranno risistemati sull’altar maggiore come erano nel secolo scorso, e dei bastoni processionali.

Ci troverete in Confraternita sabato 20, dalle 21 alle 23; domenica mattina, prima e dopo messa; lunedì sera, dalle 21 alle 23. 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.