Sulle orme di Giors Boneto

Se adorate i giardini di rose, se vi piace far due passi nella natura scoprendo che gli affreschi del Valdarello non li ha fatti uno qualunque, ma Giors Boneto (scoperta che dobbiamo all’amico Enrico Perotto!), se vi intriga arrampicarvi nei boschi là dove un secolo fa si diceva essere apparsa la Madonna…. se vi piace passare una domenica pomeriggio alla nostra maniera, questa proposta fa per voi!

La nostra maniera: camminiamo, ma siamo sempre fermi, perché ad ogni angolo della strada c’è un pezzo da raccontare. Ma è certo che torniamo a casa arricchiti di conoscenze e di idee.

Vi chiediamo di prenotarvi, perché siamo tenuti al rispetto delle norme che pongono limiti agli assembramenti e perché non ci si può muovere in troppi nel giardino di Giancarlo. Scrivete o telefonate almeno entro il 12 giugno; faremo due gruppi, uno dei quali inizierà il giro dal giardino mentre l’altro finità con i fiori; accoglieremo le richieste fino ad esaurimento dei posti.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.