Rinvio della Festa della donna

Festa della donna 2020

Siamo davvero spiacenti di dover comunicare che la Festa della donna, prevista per sabato sera, sarà rinviata, mancando le condizioni di sicurezza previste dal DPCM 04.03.2020, art. 1, comma 1 b.

Intanto ringrazio per la disponibilità lo storico del tessuto Gianluca Bovenzi, i musicisti Montagna e Marcotti, le “indossatrici” e tutte le persone che hanno collaborato al reperimento e alla sistemazione dei capi d’abbigliamento.

Al termine di questo periodo difficile, valuteremo come utilizzare le vostre disponibilità e i materiali, che al momento sono ancora a casa mia, e organizzare una nuova bella festa.

A tutti, un cordiale arrivederci.

                                                          

Aggiungi ai preferiti : Permalink.